Cosa puoi fare oggi:
No events found.
Alcuni eventi di oggi
No events found.

Dal Web

Giornate FAI di Primavera 2019

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Torna il weekend dedicato al patrimonio culturale italiano, da scoprire e proteggere insieme al FAI

2019-03-18-giornate-fai

Ogni anno, dal 1993, il primo weekend di Primavera i volontari del FAI organizzano una manifestazione nazionale dedicata alla riscoperta del patrimonio storico, artistico e culturale del nostro Paese.

Una grande festa dei Beni Culturali aperta a tutti e alla quale in 26 anni di storia hanno partecipato piu` di 10 milioni di Italiani che hanno avuto l'opportunita` di visitare oltre 12.000 luoghi solitamente chiusi al pubblico in piu` di 5.000 citta` di tutta Italia.

Urbener: dedicato agli agricoltori urbani

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

QuanteNeSai, attenta alle novita` legate all'orto, e` lieta di raccontarvi la storia di un bel progetto che sta seguendo da parecchio, si tratta di Urbener.io

Pagina principale sito Urbener.io 

Urbener e` una startup green italiana che nasce ad agosto 2015 a San Francisco da due ragazzi italiani ed e` un marketplace dedicato agli agricoltori urbani ... detto con parole semplici mette in contatto chi ha un terreno agricolo e chi vorrebbe coltivarlo

Sul loro sito scrivono:
Creiamo connessioni tra chi possiede un terreno e vuole affittarlo e chi vive in citta` ed e` appassionato di orticoltura e giardinaggio

Praticamente Urbener vuole avvicinare le tante persone che vorrebbero mangiare sano e raccogliere i frutti direttamente della terra e chi possiede un terreno e desidera affittarlo ma anche chi fornisce servizi di giardinaggio, orticoltura e frutticoltura.

Ormai sono tanti gli interessati di green ma il proprio balcone non e` sufficiente e non si dispone di un orto oppure non si ha tempo per potere curare un proprio orto.

16ma ediz. Fa' la cosa giusta! 2019

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lo Staff di QuanteNeSai.it visitera` anche quest'anno Fa' la cosa giusta!... la prima e la piu` grande fiera nazionale del consumo critico e stili di vita sostenibili.

La sedicesima edizione dell'evento si svolgera` dal 8 al 10 Marzo 2019, nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity.

2019-03-08-16ma-Fa-la-cosa-giusta_big

Fa' la cosa giusta! 2019 e`:

  • mostra mercato di prodotti e servizi: scopri gli espositori iscritti nel 2018 e le aree espositive
  • tre giorni di eventi, laboratori, incontri, presentazioni, degustazioni, spettacoli: piu` di 300 eventi nel Programma Culturale per tutte le fasce d'eta
  • convivialita` e servizi: nursery, spazio bimbi, ristorazione
  • occasione di relazione, formazione e scoperta per i volontari e le scuole

Ingresso GRATUITO

2019 M'illumino di meno - La piu` grande festa del Risparmio Energetico

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lo Staff di QuanteNeSai.it aderisce alla quindicesima edizione di M'illumino di meno del primo Marzo 2019, la giornata virtuosa dedicata al risparmio energetico dalla mattina alla sera e degli Stili di Vita Sostenibili.

2019-03-01-logo-millumino-di-meno

M'illumino di Meno e` la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2 per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili. Un'iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al pianeta e ai suoi abitanti.

M'illumino di Meno torna il primo Marzo 2019 ed e` dedicata all'economia circolare. L'imperativo e` riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare "il fine vita" delle cose. Perche` le risorse finiscono, ma tutto si rigenera: bottiglie dell'acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas. Dall'inizio di M'illumino di Meno, in 15 anni, il mondo e` cambiato.

L'efficienza energetica e` diventata un tema economico rilevante e le lampadine ad incandescenza che Caterpillar invitava a cambiare con quelle a risparmio energetico, adesso, semplicemente, non esistono piu`. Ma spegnere le luci e testimoniare il proprio interesse al futuro dell'umanita` resta un'iniziativa concreta, non solo simbolica, e molto partecipata.

Si spengono sempre le piazze italiane, i monumenti - la Torre di Pisa, il Colosseo, l'Arena di Verona -, i palazzi simbolo d'Italia - Quirinale, Senato e Camera - e tante case dei cittadini. Si sono spenti per M'illumino di Meno la Torre Eiffel, il Foreign Office e la Ruota del Prater di Vienna. In decine di Musei si organizzano visite guidate a bassa luminosita`, nelle scuole si discute di efficienza energetica, in tanti ristoranti si cena a lume di candela, in piazza si fa osservazione astronomica approfittando della riduzione dell'inquinamento luminoso.

M'illumino di Meno e` diventata anche la festa degli stili di vita sostenibili, quelli che fanno stare bene senza consumare il pianeta. C'e` mancato poco che diventasse legge dello Stato: due proposte, alla Camera e al Senato, hanno chiesto l'istituzione della Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili. L'economia circolare e` una buona, anzi ottima, pratica sostenibile: da` alle cose una seconda opportunita`, poi una terza e altre ancora. La bellezza del senza fine.

Sottocategorie